Aumento delle Tasse

Con riferimento all’articolo uscito oggi sul Giornale di Brescia penso doveroso chiarire che la scelta dell’aumento della TARI è stata una decisione presa dalla maggioranza nel consiglio comunale del 28.04.2022. Decisione che è passata nonostante il voto contrario di tutte le minoranze. Come da Delibera, che mi pare opportuno allegare, l’autorità ARERA indica il metodo da adottare, non l’importo dovuto, che resta frutto delle decisioni di maggioranza in Consiglio comunale. Precisamente, come riportato nel documento deliberativo del Consiglio, “l’Art. 1, comma 527, della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, ha attribuito all’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA), tra l’altro, le funzioni di regolazione in materia di predisposizione ed aggiornamento del metodo tariffario per la determinazione dei corrispettivi del servizio integrato dei rifiuti e dei singoli servizi”. L’articolo 1 della legge 147/2013, al comma 683 dispone, poi, che “il Consiglio comunale deve approvare, entro il termine fissato da norme statali per l’approvazione del bilancio di previsione, le tariffe della TARI in conformità al piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani, redatto dal soggetto che svolge il servizio stesso ed approvato dal consiglio comunale o da altra autorità competente a norma delle leggi vigenti in materia […]. L’approvazione delle tariffe rientra tra gli atti di competenza del Consiglio Comunale ai sensi dell’art. 42, comma 2, lettera b), del D.lgs. 267/00”.
Se la maggioranza ritiene che sia giusto, in questo già difficile momento, aumentare le tasse come ha fatto (del 30% per le utenze domestiche) lo faccia, senza poi negare la propria responsabilità politica.
Inoltre, sarebbe anche doveroso che l’amministrazione iniziasse a informare di quando avviene nella commissione urbanistica, che queste cose le discute, perché in teoria dovrebbe essere pubblica e consentire ai cittadini di venire a conoscenza di queste decisioni prima che siano ormai definitivamente approvate.
Valentina Remonato, Capogruppo Rovato 2020, Consiglio Comunale di Rovato.

23.09.2022