Omesso Verbale

La frammentazione che oggi avviene del verbale in delibere è in aperto contrasto col nostro regolamento; così come è illegittima la mancata verifica da parte dei consiglieri di tutti i fatti intervenuti in consiglio comunale. Evidenzio, presentando questo emendamento, che il Consiglio continua a non essere chiamato a verificare il fedele resoconto dell’andamento della seduta consiliare, in violazione dell’art. 61 p. 1 del nostro regolamento che, invece, richiede tale attività. In particolare mancando il fedele resoconto, resta omessa dalla verifica dei consiglieri la deliberazione e tutti i fatti intervenuti all’inizio della seduta. Fatti riepilogati, invece, nella Trascrizione finalmente da me ottenuta dal Comune, dopo 3 anni di richieste illegittimamente respinte.

Un primo passo è stato fatto, ma la strada per il rispetto dell’art. 97 della Costituzione, norma che tutela il buon andamento degli enti pubblici, non è ancora compiuta. Questo, importante passaggio, potrà avvenire solo col pieno rispetto del Regolamento. Fondamentale passo avanti, in questa direzione, è ottenere che tutte i fatti descritti nelle deliberazioni messe a disposizione dei cittadini siano verificati dal Consiglio Comunale. Sicuramente tra questi fatti vi sono state le mie osservazioni avvenute nell’ultima seduta riferite all’assenza di un verbale che sia come previsto dal regolamento il fedele resoconto dell’andamento della seduta consiliare.

Ritenendo doveroso richiamare il consiglio ai suoi doveri sono a presentare il seguente emendamento.

Rovato, 23/11/2023

Gent.le Presidente del Consiglio,

la sottoscritta, consigliere presentatore, sottopone a questa assemblea il seguente emendamento alla

proposta deliberativa di cui al punto 1) Approvazione verbali seduta del 28 settembre 2023.

Si propone che il testo della deliberazione sia così emendato:

dopo le parole <<Visti i verbali delle seguenti deliberazioni approvati dal Consiglio Comunale nella

seduta del 28 settembre 2023″>> inserendo <<n. 28 del 28/09/2023: “Approvazione verbali seduta del 20 luglio 2023.”>>.

E dopo le parole “delibera” inserendo “1) di approvare i verbali di deliberazione approvati nella seduta del Consiglio Comunale del 28 settembre 2023 nn.: 28,29, 30, 31, 32, 33 e 34”.

Valentina Remonato

Esito votazione: Voto favorevole della sottoscrittrice, voto astenuto senza motivazione da parte dei colleghi di minoranza, voto contrario senza motivazione dei colleghi consiglieri di maggioranza.